Per le società di capitali passa da 20 a 10 giorni il termine per depositare atto costitutivo

Al fine di velocizzare le tempistiche di costituzione di una società di capitale, si sono ridotti da 20 a 10 giorni i termini per depositare l’atto costitutivo al registro imprese.

E’ quanto stabilito dal decreto semplificazione che è in attesa di pubblicazione in Gazzetta ufficiale.

Secondo la nuova modifica:

  1. il notaio è obbligato a depositare l’atto costitutivo entro 10 giorni presso l’ufficio del Registro delle imprese;
  2. se il notaio o gli amministratori non provvedono al deposito nel termine indicato, ciascun socio può provvedervi a spese della società;
  3. l’iscrizione della società nel Registro delle imprese dev’essere chiesta contestualmente al deposito dell’atto costitutivo.