Come cambiare commercialista?

Come cambiare commercialista: dalla revoca del mandato alle comunicazioni necessarie

Hai deciso di cambiare Commercialista?

Qualunque sia il motivo che ti spinge a cambiare commercialista, ti comunichiamo che puoi farlo in qualsiasi momento.  Infatti il mandato conferito al Commercialista può essere revocato in qualsiasi momento senza obbligo di motivazione. Pertanto cambiare Commercialista è una missione possibile?

Cambiare commercialista è una fase delicata. Ti spieghiamo come farlo nel modo corretto?

Tutti i dettagli: dalla revoca del mandato alle comunicazioni necessarie per cambiare Commercialista.

Nel momento in cui si prende la decisione di cambiare commercialista è necessario fare alcuni passi e prestare attenzione ad alcune cose per evitare problemi con il vecchio professionista o contestazioni con la stessa amministrazione finanziaria.

La revoca del mandato 

Bisogna verificare prima di tutto se il mandato è firmato oppure vi è un accordo verbale.

Nel primo caso bisogna verificare i termini previsti per il recesso onde evitare il pagamento delle penali.

Nella lettera, che deve essere spedita con raccomandata A/R per cambiare commercialista: è opportuno che venisse specificato, che tutti gli adempimenti e le dichiarazioni fiscali rimangono a suo carico, cosa che non sempre è scontata.

Resta inteso poi che con la revoca per cambiare commercialista dovranno essere riconsegnati i registri contabili, i registri IVA, e tutta la documentazione fiscale e tributaria.

Offriamo il servizio cambio Commercialista. In cosa consiste?

  • mandiamo la raccomandata al tuo vecchio commercialista
  • ci interfacciamo per recuperare i documenti contabili e fiscali

Scopri le nostre tariffe e richiedi un preventivo al seguente link

 

Ecco di seguito un fac simile lettera revoca mandato commercialista.

Nostro Nome e Cognome
Indirizzo

Nome cognome commercialista/studio
Indirizzo

Gent.le sig. XXXXXXXXX,

con la presente si comunica di voler recedere dal contratto con voi stipulato e quindi di non voler più usufruire, dal ___________, dei servizi offerti dal vostro studio: contabili, fiscali e tributari.

Tutte le dichiarazioni fiscali ed adempimenti relativi all’anno in corso restano di Vostra competenza, ma la preghiamo di sospendere ogni prestazione a favore della mia impresa dal 31/12/20XX, ed altresì la invitiamo a consegnare tutti i registri contabili, registri IVA, nonché tutta la documentazione fiscale e tributaria in Vostro possesso al seguente professionista _______________(oppure allo scrivente).