cessione quote srl

Cessione Quote Srl

Cessione quote srl

Grazie alla novità introdotta dalla Legge 133/2008, è possibile effettuare la cessione quote srl senza notaio. lo Studio Iorio Associati – Commercialista Milano composto da figure di dottori Commercialisti a Milano, possono seguire l’operazione di cessione delle quote sociali di una S.r.l. senza notaio: dalla scrittura dell’atto, nella forma della scrittura privata autenticata, alla sua registrazione presso l’Ufficio del Registro, fino al deposito presso la Camera di Commercio di competenza, garantendo competenze specifiche a costi limitati senza nulla rinunciare in termini di professionalità e certificazioni richieste ai sensi di legge.

Iter procedurale della cessione quote senza notaio
I soggetti interessati sono esclusivamente i soci di S.r.l. che intendono effettuare la cessione quote senza notaio per atto tra vivi e a titolo oneroso (in caso di cessione gratuita si ricadrebbe nella “donazione”, per la quale è ancora obbligatorio il Notaio). La procedura eseguita dal Dottore Commercialista è alternativa a quella tradizionale presso il Notaio, ai sensi dell’art. 36, co. 1 bis, della Legge 133/2008.

Verifiche da effettuare per la cessione quote srl
Il Dottore Commercialista che voglia curare la procedura di trasferimento di quote di S.r.l. deve effettuare una serie di controlli preliminari, gli stessi che effettuerebbe un Notaio. Dovrà quindi:

  • verificare l’identità e la capacità di agire delle parti nonché, nel caso di soggetti diversi dalle persone fisiche, i relativi poteri di rappresentanza;
  • esaminare il regime patrimoniale coniugale del cedente, avendo riguardo all’eventuale esistenza di regime di comunione di beni;
  • verificare il diritto di proprietà, da parte del cedente, delle quote;
  • accertare l’assenza di eventuali diritti di terzi o di vincoli di Statuto che rendano l’atto inefficace o inopponibile;
  • assicurarsi che l’atto non sia contrario al buon costume e all’ordine pubblico.

Documenti richiesti per la cessione quote srl
L’elenco della documentazione da produrre al Dottore Commercialista prima della cessione delle quote:

  • Copia del documento identità e codice fiscale delle Parti;
  • Copia dello statuto aggiornato e di (eventuali) patti parasociali;
  • Visura aggiornata della società;
  • Dichiarazione del regime patrimoniale coniugale delle Parti (in caso di comunione legale, fotocopia del documento d’identità e codice fiscale del coniuge);
  • Eventuale dichiarazione di rinuncia alla prelazione da parte degli altri soci che non intervengono nella cessione delle quote.

Gli strumenti necessari cessione quote srl
Per poter effettuare una cessione quote srl occorre:

  • Smart Card (C.N.S.) per la firma digitale del cessionario e del cedente (potete delegare lo Studio per la richiesta con rilascio entro 4 ore)

Quanto tempo occorre per la cessione quote senza notaio
Per effettuare una cessione quote srl è sufficiente trasmettere la documentazione richiesta presso lo Studio del Dottore Commercialista ai fini della predisposizione della lettera di incarico. Il tempo necessario per l’evasione della pratica di cessione quote è di 1 giorno lavorativo dalla data di apposizione di tutte le firme digitali sull’Atto (in PDF/A).
La cessione ha effetto dal giorno stesso in cui viene firmata e marcata temporalmente dal Dottore Commercialista a Milano.

Info e preventivi per cessione quote senza notaio
Per richiedere gratuitamente e senza impegno un preventivo per la cessione quote senza notaio, compila il modulo: